Meet a writer

large

Quando ho incontrato uno scrittore vero, di quelli che pubblicano libri che piacciono, ho capito che voglio scrivere anzitutto per me: non è essenziale riuscire a pubblicare, mi interessa solo scrivere nel modo migliore una storia che mi porto dietro da molti anni. E non muore, e poco altro riesce a ispirarmi, perché io penso sempre a quei miei tre personaggi, ai loro valori, a cosa ne sarebbe di loro. Lui dice di aver vissuto qualcosa di molto simile: uno dei romanzi che tiene nel cassetto è una storia che ha dentro da sempre, ma il modo in cui l’ha scritta non lo soddisfa, così è rimasta lì.

Ho conosciuto altri scrittori, in effetti. Una ha abbandonato la conversazione appena ha potuto, un’altra aveva la testa tra le nuvole, un altro ancora mi ha consigliato caldamente di scrivere solo romanzi molto brevi, perché la gente si scoccia a leggere un mattone. A me è sembrato sgradevole.

Con uno scrittore è strano, hai sempre il dubbio che prenderà spunto da ciò che vi direte, da ciò che farai, dai posti in cui andrete insieme.

Leggi i suoi libri, pensi di averlo capito un po’ di più e poi tutto quello che avevi immaginato si materializza davanti a te. Pochi scrittori saprebbero scrivere bene di cose che non sanno, di esperienze che non hanno fatto, di posti in cui non hanno mai messo piede, di giornate di sole che non hanno avuto la possibilità di godersi, nella loro città, così finiscono per somigliare molto a quello che scrivono.

Certi scrittori morti ti mancano. Ma hanno lasciato qualcosa di così immenso da poter sperare di sentir sempre parlare di loro, di intravedere in libreria qualcosa che li riguardi. In fondo non sono poi così morti.

Certi scrittori, poi, li devi ancora conoscere. E sai già che hanno qualcosa che desideri ardentemente: la capacità di immergersi così tanto in una storia da poterla raccontare dall’inizio alla fine, rendendo giustizia a ogni personaggio, a ogni pagina che scriveranno.

Poi ci sono gli scrittori che non vedi bene, perché sono proprio vicino a te. Ma le parole che ti hanno dedicato, quelle non potrai mai dimenticarle.

Annunci

Un pensiero su “Meet a writer

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...